Web design, cos’è e come funziona?
22 Lug, 2020
di Salvatore Di Bella

Web design significa letteralmente, progettare e curare lo sviluppo di un sito web o app, destinato a comunicare del contenuto all’utente. Una definizione semplicistica, anche perché è parte di un campo enorme in cui diverse tipologie di professioni collaborano per creare un risultato ottimale.

Quali sono i concetti più importanti del web design?

Come abbiamo detto in precedenza i ruoli principali quando si lavora nel web sono spesso poco chiari, programmatori e sviluppatori continuano a svolgere diversi compiti ma spesso utilizzando gli stessi linguaggi, chi lavora nel backend si focalizza soprattutto nei linguaggi di programmazione come PHP o ASP, costruendo le fondamenta del prodotto tecnologico, mentre chi lavora al frontend si occupa della parte più estetica.

Qui entriamo nel vivo del discorso, il web designer si i occupa di realizzare la grafica, applicarla al web e renderla fruibile a tutte le esigenze del navigatore.

Interfaccia utente ed esperienza utente UI (User Interface) e UX (User eXperience)

La UX design consiste nel capire quali scelte dovrà effettuare l’utente all’interno di un determinato sito o app e in che modo reagirà ad ognuna di esse, per realizzare un’esperienza soddisfacente. Lo UI design è invece la traduzione in atti concreti tecnologici che permette all’utente di relazionarsi con un prodotto multimediale.

UX e UI design non vanno però confusi, rappresentano due facce della stessa medaglia, momenti diversi della stessa produzione di un’interfaccia, due strade parallele che lavorano insieme per definire la relazione che l’utente avrà con il prodotto online.

I punti chiave di UX e UI design sono:

  • Tipografia ed interfaccia
  • Schema di colori
  • Struttura del sito
  • Semplicità ed immediatezza di navigazione
  • Orientamento dell’utente
  • Rendere il più possibile fruibili le azioni del visitatore
Differenze tra UI design e UX design

Possiamo definire la UI come la faccia mentre la UX il corpo che insieme formano l’intera entità del prodotto web. La UX è l’esperienza che l’utente vive e costituisce, mentre la UI riguarda “l’interfaccia” che si pone tra l’oggetto e l’utilizzatore e le sue impostazioni contribuiscono a formare la user experience nel suo complesso.

TakeItHome – Caso Studio

Parliamo adesso di qualcosa di reale e concreto, la nostra app TakeItHome. AppY Lab durante il periodo precedente di Lockdown, ha realizzato un piccolo miracolo, in meno di due settimane ha ideato, realizzato e pubblicato una piattaforma in grado di dare la possibilità agli utenti di trovare i negozianti disponibili per fare consegne a domicilio nei dintorni di casa propria. Un progetto ambizioso che ci ha donato diverse soddisfazioni e che nel corso delle settimane è diventato una vera e propria App.

Anche qui lo studio di UX e UI design ha dettato le regole per creare un’esperienza unica per il cliente, semplicità di utilizzo e velocità sono le basi per creare un progetto all’avanguardia!

Tags:

Per saperne di più compila il form qui di seguito!

        

    Ultimi articoli

    PERCHÉ SVILUPPARE UN’APP PER IL DELIVERY

    PERCHÉ SVILUPPARE UN’APP PER IL DELIVERY

    di Michele Mereu La risposta a questa domanda è ovvia: perché da un anno siamo all’interno di una pandemia mondiale. Per quanto ad oggi ci sia una leggera normalità non sappiamo per quanto possa durare ma soprattutto abbiamo sviluppato delle abitudini di acquisto che...

    leggi tutto
    NEGOZIO FISICO VS NEGOZIO ONLINE

    NEGOZIO FISICO VS NEGOZIO ONLINE

    di Michele Mereu In questa nuova era pandemica ci siamo resi conto di quanto i contesti economici possano cambiare velocemente e che le normali regole, quelle a cui eravamo abituati, possono modificarsi altrettanto velocemente.  Tanti negozi delle nostre città hanno...

    leggi tutto

    Commenti

    0 commenti

    Iscriviti alla newsletter!

    Compila il form per iscriverti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime notivà del mondo digital!

    Iscriviti